Allenarsi di questi tempi

Oggi ero al piccolo parco vicino casa. Il campo in terra battuta libero e mi alleno, erano verso le 17. Oltre una rete coperta da una siepe dei ragazzi sui 13 anni che giocano a pallone. Ad un certo punto uno di questi mi vedi e comincia a gridare : “Oh, che fai, guarda che non puoi farlo, non è legale (!)”.
E prova a lanciare delle pietre attraverso la rete (questo sì che è legale…). Io, distante una ventina di metri, non vengo colpito. Lui continua a lanciarle, chiedendo agli amici: “L’ho colpito?”. Vado a parlargli, nega di aver lanciato le pietre, gli dico che non esiste solo il calcio e vedere qualcuno fare qualche cosa di diverso non è una giustificazione per lanciare pietre. Ma è stato fiato sprecato.
Che cosa succede a questa nostra Italia?

3 thoughts on “Allenarsi di questi tempi

  1. come ti capisco….a volte la domenica mattina al parco, mentre pratico qi gong, sento alcuni che passando in bicicletta commentano ad alta voce:”cxxxo fa prega Allah?!”. per fortuna nessuno è mai venuto ad irrompere con aggressività come nel tuo caso, ma mi stupisce sempre la gente che supera i 30 aa e si comporti da 13enne….buona pratica
    roberto

  2. …”che cosa succede a questa nostra italia?”
    …è già da un pò di tempo che mi pongo la stessa domanda…
    …è veramente triste e grave tutto ciò!!!

Comments are closed.